ScamRobot

ChainLink (LINK) è un decentralizzato rete oracolo che mira a colmare il divario tra la tecnologia blockchain e i dati del mondo reale. In parole povere, fornisce un modo sicuro e affidabile per collegare gli smart contract sulle piattaforme blockchain con fonti di dati esterne, API e sistemi bancari tradizionali. Questo articolo fornirà una panoramica completa di ChainLink e delle sue funzionalità.

Introduzione a ChainLink

ChainLink è stato lanciato nel 2017 da Sergey Nazarov e Steve Ellis. È stato costruito sulla base del sistema Ethereum blockchain e opera come una rete decentralizzata di nodi chiamati Oracles. Questi Oracles raccolgono e verificano i dati reali fuori dalla catena e li forniscono agli smart contract su varie piattaforme blockchain.

La necessità di ChainLink

Uno dei limiti fondamentali di tecnologia blockchain è la sua incapacità di accedere e verificare in modo sicuro i dati del mondo reale. I contratti intelligenti, che sono accordi autoesecutivi con regole predefinite, non hanno la capacità di reperire direttamente dati esterni. Questa limitazione è particolarmente evidente nelle applicazioni finanziarie, nella gestione della catena di approvvigionamento e nei settori assicurativi, dove i dati in tempo reale e accurati sono fondamentali.

ChainLink intende risolvere questo problema fornendo una rete di oracoli sicura e senza fiducia. La rete garantisce che i dati che arrivano alla blockchain siano affidabili e a prova di manomissione, rendendola adatta ad applicazioni critiche con implicazioni finanziarie.

Come funziona ChainLink

ChainLink raggiunge la sua funzionalità attraverso un processo a più fasi. In primo luogo, le fonti di dati esterne alla catena, come le API, i siti web o persino i sistemi bancari tradizionali, sono collegate a ChainLink da operatori di nodi. Questi operatori agiscono come Oracoli e sono incentivati a fornire dati accurati.

Piattaforme più consigliate

MIN. DEPOSITO

$10

EXCL. OFFERTA

VALUTAZIONE DELL'UTENTE

9.8

4.8/5

Criptovalute gli asset sono di natura volatile. Acquistate e negoziate a vostro rischio e pericolo.

MIN. DEPOSITO

$100

EXCL. OFFERTA

VALUTAZIONE DELL'UTENTE

9.7

4.7/5

73% of retail investor accounts lose money trading CFDs with this provider. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the alto rischio di perdere il proprio denaro.

MIN. DEPOSITO

$100

EXCL. OFFERTA

VALUTAZIONE DELL'UTENTE

9.7

4.7/5

Il trading con gli strumenti finanziari comporta un elevato livello di rischio che non è adatto a tutti gli investitori. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, è necessario rivolgersi a un consulente finanziario indipendente per assicurarsi di aver compreso i rischi connessi.

MIN. DEPOSITO

$100

EXCL. OFFERTA

VALUTAZIONE DELL'UTENTE

9.7

4.7/5

Il trading con gli strumenti finanziari comporta un elevato livello di rischio che non è adatto a tutti gli investitori. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, è necessario rivolgersi a un consulente finanziario indipendente per assicurarsi di aver compreso i rischi connessi.

Una volta connessi, gli sviluppatori di smart contract possono richiedere dati specifici a questi Oracles utilizzando i contratti di ChainLink. I contratti creano e gestiscono le richieste di dati fuori catena, assicurando l'affidabilità e la natura a prova di manomissione dei dati. Queste richieste vengono poi distribuite tra la rete Oracle.

Gli Oracoli raccolgono i dati richiesti dalle fonti esterne e li convalidano utilizzando sistemi di reputazione, come il LINK token staking e gli incentivi economici. Una volta confermati e verificati, i dati vengono inviati agli smart contract sulla blockchain. piattaforma.

Vantaggi di ChainLink
———————

1. Immutability: ChainLink ensures that the data delivered to smart contracts is secure, tamper-proof, and tamper-evident. This makes it suitable for applications requiring high levels of trust and sicurezza.

2. Flessibilità: ChainLink supporta diversi formati di dati, il che lo rende compatibile con diversi tipi di blockchain e fonti di dati. Fornisce un quadro generico per adattarsi a diversi requisiti e casi d'uso.

3. Decentramento: La natura decentralizzata di ChainLink garantisce che nessuna autorità centrale possa manipolare o controllare i flussi di dati. Questo lo rende resistente a singoli punti di guasto e alla censura.

4. Scalabilità: L'architettura di ChainLink consente una scalabilità orizzontale, ovvero può gestire un aumento del carico di dati aggiungendo altri nodi alla rete. Ciò consente una perfetta integrazione con le applicazioni più esigenti.

Confronto tra ChainLink e le alternative
————————————-

Ecco un confronto tra Chainlink, Band Protocol e Tellor:

Catena (LINK)Protocollo di banda (BAND)Tellor (TRB)
BlockchainEthereumCosmoEthereum
Meccanismo di consensoProva di partecipazione Prova di partecipazioneProva di lavoro
FunzionalitàFornisce ingressi e uscite affidabili e a prova di manomissione per contratti intelligenti complessi.Aggrega e collega dati e API del mondo reale a contratti intelligenti.Fornisce una banca dati on-chain in cui le interrogazioni vengono risposte tramite un protocollo PoW.
Tipo OracleRete decentralizzata OraclePiattaforma oracolo di dati cross-chainOracle decentralizzato
Punto di vendita unicoUn gran numero di partnership e di fornitori di datiInteroperabilità cross-chain tramite CosmosCombina il meglio di PoW e Oracoli Decentrati, offrendo una banca on-chain
Casi d'usoDeFiAssicurazioni, giochi d'azzardo e altroDeFi, mercati di previsione, giochi e altro ancoraPrincipalmente Finanza decentralizzata (DeFi)

This table should give you an overview of the differences between Chainlink, Band Protocol, and Tellor, but it’s always important to keep in mind that the cryptocurrency space moves rapidly, so the details can change quickly.

Domande frequenti
—-

D: Qual è lo scopo del token LINK in ChainLink?
R: LINK è il token di utilità nativo di ChainLink. Viene utilizzato per incentivare gli operatori dei nodi, per proteggere la rete e per fornire una quota di partecipazione nei sistemi di reputazione.

D: ChainLink può essere integrato con altre blockchain oltre a Ethereum?
R: Sì, ChainLink può essere perfettamente integrato con diverse blockchain, tra cui Ethereum, Binance Smart Chain e Polkadot.

D: Come fa ChainLink a garantire la sicurezza dei dati fuori catena?
R: La ChainLink impiega diverse misure di sicurezza, come la firma dei dati, la crittografia dei dati e i sistemi di reputazione, per garantire l'autenticità e l'integrità dei dati fuori catena.

Conclusione
———-

ChainLink è un'infrastruttura cruciale nell'ecosistema blockchain, che consente ai contratti intelligenti di accedere e verificare i dati provenienti da fonti esterne in modo affidabile e privo di fiducia. La sua rete oracolo decentralizzata, insieme alle sue caratteristiche di immutabilità, flessibilità e scalabilità, la rendono uno strumento vitale per una serie di settori. Con la continua evoluzione e maturazione della tecnologia blockchain, ChainLink svolgerà probabilmente un ruolo significativo nel colmare il divario tra blockchain e mondo reale.